COS’E’ L’OZONO ?

L’ozono è un gas naturalmente presente nell’aria, costituito da 3 atomi di Ossigeno (O3). Sicuramente ne conoscete bene l’odore, fresco, prima di un temporale. Infatti le cariche elettriche dei fulmini rompono le molecole di Ossigeno e di Azoto negli strati più alti dell’atmosfera, e i venti e le correnti lo portano verso il basso, dove possiamo “annusarlo”.

A basse concentrazioni l’ozono è perfettamente naturale e innocuo, e si disperde dopo poco tempo, in quanto è una molecola “instabile”: perde quindi il 3° atomo di ossigeno, che si lega ad altri elementi secondo un noto principio chimico noto come OSSIDAZIONE.

COME FUNZIONA ?

Quando la molecola caricata dell’ozono (O3) entra in contatto con con qualcosa “in grado di ossidare”, la carica della molecola dell’ozono separa la molecola di ossigeno stabile O2 e  e il restante atomo di ossigeno “ossida”, cioè reagisce con l’altra sostanza. L’ozono può ossidarsi con tutti i generi di materiali, ma anche con odori e microrganismi come i virus, le muffe ed i batteri. L’atomo di ossigeno supplementare è rilasciato dalla molecola dell’ozono e si lega all’altro materiale. Alla fine rimane soltanto la molecola pura e stabile di ossigeno.

L’ozono è una delle tecniche di ossidazione più forte disponibili per ossidare i soluti. L’atomo di ossigeno supplementare-aggiunto si legherà (= ossidazione) in un secondo ad ogni componente che entra in contatto con l’ozono.

E’ SICURO ?

L’ozono viene usato in una vasta gamma di processi di purificazione. Per la maggior parte è applicato negli impianti per il trattamento dell’acqua potabile, tuttavia l’ozono è sempre più usato nel ramo industriale. Nell’industria alimentare per esempio è usato per la disinfezione e nell’industria tessile e della carta è usato per l’ossidazione dell’acqua di scarico. Il beneficio principale di ozono è il suo carattere pulito, perché ossida soltanto i materiali, quasi non formando sottoprodotti. Inoltre l’ozono ha un odore distintivo forte, anche concentrazioni molto basse sono velocemente percepite. Ciò rende generalmente sicuro lavorare con esso.

 IN QUANTO TEMPO  SI DISSOLVE ?

L’ozono è un gas instabile e quindi decompone in tempi brevi. Per l’ozono in soluzione i tempi di dimezzamento (tempo necessario per dimezzare la concentrazione) dipendono da molti fattori. In particolare si può evidenziare la dipendenza dal pH (T=21ºC, D=1 bar):

  • A pH=6.0, circa 20 minuti
  • A pH=7.0, circa 15 minuti
  • A pH=8.0, circa 5 minuti

nelle condizioni standard. Anche la dipendenza dalla temperatura è significativa. A pH=7:

  • a T=15 ºC, circa 30 minuti
  • a T=20 ºC, circa 20 minuti
  • a T=25 ºC, circa 15 minuti
  • a T=30 ºC, circa 12 minuti

In realtà i tempi sono anche più brevi, grazie a condizioni quali umidità e presenza di catalizzatori nell’ambiente in cui viene rilasciato.

CI SONO RISCHI PER LA SALUTE ?

In concentrazioni più alte, dell’ozono può causare effetti sulla salute a seguito di inalazione. Sintomi, come irritazioni della membrana mucosa seguite spesso da emicranie. Tuttavia, trovarsi in una stanza con questo tipo di concentrazioni è quasi impossibile.

Per impedire i sopra menzionati rischi per la salute, è stata stabilita una quantità massima di ozono. Essa è la cosiddetta concentrazione massima ammissibile, o valore MAC. Questo valore descrive la concentrazione massima di una sostanza a cui un essere umano può essere esposto per un dato periodo di tempo. Per una normale settimana di cinque giorni, otto ore al giorno, l’ozono ha un valore MAC di 0,06 ppm (parti per milione o mg/l). Per 15 minuti, il valore MAC è di 0.3 PPM.

L’ozono ha un odore molto caratteristico, consentendo un rapido rilevamento della violazione dei valori MAC. La soglia di odore dell’ozono è di circa 0.02 ppm. La soglia di percettibilità olfattiva per l’uomo è a concentrazioni tra 0.02 e 0.05 ppm, pari a circa 1/20 della soglia di concentrazione definita sicura per un tempo di esposizione di 15 minuti ed a circa 1/4 della soglia di esposizione definita sicura negli ambienti di lavoro.

L’OZONO E’ UN DISINFETTANTE
NATURALE, SICURO, ECONOMICO

Grazie all’elevato potere ossidante è in grado di inattivare in breve tempo virus, batteri, muffe, funghi e allergeni.

Si ricava tramite energia elettrica e raggi UV dall’aria, degrada naturalmente e in breve tempo in normale ossigeno e non lascia residui chimici nocivi.

LA NOSTRA GAMMA DI GENERATORI A OZONO

H5

Generatore di ozono con sistema
automatico di deumidificazione

H10

Generatore di Ozono con sistema
automatico di deumidificazione

H50

Generatore di Ozono con sistema
automatico di deumidificazione

P28

Generatore di Ozono Portatile
con sistema automatico
di deumidificazione

MSMART

Air Purification & CPAP Sanification

Richiedi un preventivo personalizzato.








Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy